Cosa facciamo

Gestione della partecipazione e reporting per piani e attività nel settore della sostenibilità locale

Le politiche sulla sostenibilità locale ruotano intorno ad un fulcro di analisi di carattere strettamente scientifico ed ambientale. Questo approccio risulta necessario e fondamentale perché la priorità è data alla tutela delle risorse naturali a disposizione della nostra generazione e di quelle future (art.13 Dichiarazione di Agenda 21-Rio de Janeiro 1992). Gli aspetti scientifici però, per diventare parte di politiche efficaci si devono inserire in  una gestione integrata di sistema dove anche le valutazioni di tipo economico e sociale hanno pari dignità e sono interattive rispetto alle analisi tecnico-scientifiche. Dunque l’introduzione di nuovi modelli di sviluppo affinché siano efficaci ed efficienti con risultati che permangano nel tempo necessitano di processi di coinvolgimento degli operatori e di coloro che sono soggetti attivi e con interessi diretti.

Ecometrics Srl offre esperienza e tecniche innovative in merito alle seguenti attività:

  1. progettazione e gestione di processi di coinvolgimento di portatori di interessi a livello locale e a livello di area vasta con tecniche diversificate che vanno dalla creazione e gestione di focus group alla gestione di Analisi Delphi. L’obiettivo è quello di definire priorità di intervento, capire quali sono le barriere di carattere culturale ed economico ai cambiamenti, studiare insieme ai soggetti azioni e soluzioni condivise sul breve e sul medio-lungo periodo (ad es. per piani di gestione rifiuti, piani energetici, piani territoriali);
  2. comunicazione e reporting di politiche innovative di ecoefficienza di processo e di prodotto pensate per aziende, associazioni di categoria e altri enti privati, che valutano in termini di marketing oltre che di impatto ambientale le proprie scelte di tipo ecologico. Il calcolo di indicatori di performance, di misura quantitativa dell’uso delle risorse utilizzate per creare un prodotto, un servizio (LCA, MIPS e altro) sono inseriti nelle strategie aziendali per valutare internamente e comunicare all’esterno le scelte di carattere innovativo;
  3. reporting e comunicazione per enti locali per azioni e politiche adottate nel corso del mandato amministrativo (reporting di fine mandato) al fine di rendere trasparente ed esplicito quanto svolto dall’ente e dai suoi amministratori circa gli obiettivi di sostenibilità inseriti nel programma di governo.