Chi siamo

Stefano Oliveri

Laureato in Scienze Ambientali presso l’Università degli Studi di Milano, con una specializzazione nelle tecniche di Telerilevamento ed i Sistemi Informativi Geografici. Dopo un’esperienza presso l’Istituto di Ricerca sul Rischio Sismico – Reparto Telerilevamento – del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Milano, ha iniziato una serie di collaborazioni nel settore della Pubblica Amministrazione (dal livello provinciale a quello regionale), valorizzando le proprie competenze sui sistemi GIS. Ha poi ottenuto, presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano, il Master MEMA (Master in Environmental Management). Successivamente, ha avviato una lunga collaborazione con il CRASL (Centro di Ricerche per l’Ambiente e lo Sviluppo Sostenibile della Lombardia) dell’Università Cattolica di Brescia. Dapprima come assegnista di ricerca e, in seguito, come responsabile dell’area di ricerca Analisi territoriali GIS-based. Presso il CRASL, ha operato su progetti di studio finalizzati alla pianificazione su vasta scala, attraverso un utilizzo integrato di software GIS, modellistica ambientale e banche-dati alfanumeriche di grandi dimensioni. Si è specializzato, in particolare, nell’utilizzo dell’informazione geografica all’interno dei processi di pianificazione e gestione del rischio e per la razionalizzazione dello sfruttamento delle risorse energetiche rinnovabili (con particolare attenzione alle biomasse), sulla scala locale e regionale. Ha così maturato una solida esperienza come analista, referente scientifico di progetti di ricerca applicata, coordinatore di gruppi di lavoro a forte vocazione multi-disciplinare e responsabile di attività di fund rasing, dal livello nazionale a quello europeo.
Ricopre la carica di Presidente di Ecometrics srl. E’ inoltre Amministratore di j’eco srl, start-up operativa nel campo dell’Information Technology ed orientata allo sviluppo di guide in Realtà Aumentata (per smart-phone e PC-tablet) dedicate all’ambiente e ai patrimoni storico-culturali.